Canone di occupazione suolo pubblico per le attività commerciali: “Sia azzerato fino al 31 Dicembre”

Il direttore di Confesercenti ComoAngelo Basilico, ha scritto oggi ai Sindaci dei 148 Comuni della provincia di #Como per rammentare che il Governo ha previsto per le attività commerciali l’esenzione fino al 15 Ottobre dal pagamento del Canone di occupazione del suolo pubblico e per chiedere alle amministrazioni di prendere in considerazione l’estensione dell’esenzione fino al 31 Dicembre 2020.

“L’amministrazione di #Tremezzina e il sindaco Mauro Guerra hanno previsto l’estensione al 31 Dicembre 2020 dell’esenzione dal pagamento del Canone di occupazione del suolo pubblico per le attività commerciali. Una misura di buon senso – afferma Basilico – che pensiamo possa essere replicata anche dalle altre 147 amministrazioni della provincia di Como in un momento di grave emergenza internazionale dove è necessario fare tutti la nostra parte per sostenere le imprese ed evitare chiusure e licenziamenti che innescano diseconomie. Tremezzina ha previsto anche la riduzione della Tari e dei canoni di affitto per locali comunali ad uso commerciale: altre due misure che le altre amministrazioni potrebbero prendere in considerazione per dare sollievo alle imprese”.

Condividi: